logotype
logotype
I Corsi Tecnici PDF Stampa E-mail

 

I Corsi Tecnici

Il Perocorso Didattico

Se volete affacciarvi al mondo della subaqcue tecnica avete già l'esperienza necessaria per sapere che un buon subacqueo non solo deve conoscere una buona quantità di nozioni, ma deve anche metterle in pratica  in modo continuativo al fine di tenersi attivo e di migliorare le proprie attitudini. La preparazione didattica è indispensabile ad incrementare la vostra sicurezza in acqua, ma quando respiriamo tramite un erogatore o un corrugato, beh, siamo noi stessi, innanzitutto, i responsabili di noi stessi. I corsi tecnici sono rivolti proprio a quella platea subacquea che, già in possesso di una buona preparazione (brevetto AOWD ed un'adeguata esperienza in acqua), desiderino proseguire nell'esplorazione del nostro amico mare.

Nitrox II (-45m)

Indispensabile per cominciare ad apprezzare il mare e le immersioni in tutte le loro sfaccettature ed affrancandovi dai limiti di non decompressione, il corso Nitrox II vi introdurrà in un mondo nuovo, in cui i limiti della vostra immersione sono coscientemente decisi da voi stessi sulla base della vostra esprieza, della vostra attrezzatura e delle miscele a vostra disposizione. Imparerete a conoscere e gestire la deco ed ad apprezzare il Nitrox non più solo come gas di fondo, ma anche come metodo indispensabile ad accelerare la vostra desaturazione durante tappe di decompressione che, altrimenti, potrebbero essere tremendamente lunghe. Scoprirete quali sono i problemi legati all'esposizione ad ossigeno iperbarico e riuscirete a pianificare correttamente, ed in tutta sicurezza, le vostre esplorazioni subacquee. Guadagnerete, insomma, una invidiabile autonomia e libertà nel mondo che più vi piace: quello sommerso.

Introduzione ai Rebreather

L'evoluzione della subacquea sportiva (anche se tecnica) è indubbiamente rappresentata dall'affascinante mondo dei rebreather. Queste miracolose macchine vi permettono di sentirvi sempre più parte del mare, aumentando le vostre possibilità, la vostra autonomia e la vostra sicurezza in mare. È chiaro, comunque, come sia indispensabile, prima di imbarcarsi in una esperienza complessa e costosa come quella delle immersioni senza emettere bolle, provare a capire e conoscere intimamente queste macchine. Il corso di Introduzione ai Rebreather serve proprio a questo: mediante l'utilizzo di rebreather Voyager Sport SCR potrete fare le vostre prime esperienze e comprendere a fondo quanto questo mondo vi appassioni. Siamo sicuri che vi innamorerete fin dai primi respiri di queste macchine! Il mondo dei Reb, è inutile nascondercelo, è caro, ma non dovete preoccuparvi dei costi mediante questa Introduzione: con soli 100€ potrete fare una bella immersione di 40 minuti mano nella mano del vostro istruttore. Il tutto sempre in completa sicurezza e non prima di aver concluso almeno un paio di lezioni che vi mettano a conoscenza della macchina che state per usare. Ovviamente potrete poi farvi invidiare da tutti i vostri amici, esibendo loro il vostro bellissimo diploma! Cosa volete di più?

Extended Range (-50m)

Conoscete intimamente il Nitrox, in tutte le sue declinazioni, in tutte le sue caratteristiche ed in tutti i sui splendidi ed importanti utilizzi subacquei, sia per quanto riguarda la sicurezza sia per le vostre decompressioni. Beh, non è forse giunto il momento di fare sul serio? Volete finalmente utilizzarlo per accelerare una decompressione di qualche ora dopo un'immersione a 50m? Allora il corso Extended Range fa per voi. La vostra esperienza nell'uso di queste miscele verrà ulteriormente accresciuta così come la vostra abilità nel gestire profondità più importanti. Il tutto guidati e sorvegliati dal vostro esperto istruttore.

Trimix Normossico (-60m)

La narcosi da azoto, inutile nasconderlo, ha vincolato sino a questo momento le vostre immersioni. A questo punto volete affrancarvi dalla fastidiosa sensazione di affaticamento e di ebbrezza che caratterizza gli abissi. Il corso Trimix Normossico mira esattamente a questo: imparerete a gestire la miscela di fondo (che sarà comunque anche la miscela di viaggio) che più si addice alla massima profondità pianificata ed alla massima pressione narcotica equivalente cui volete sottoporvi. Da questo momento in poi sarete dei subacquei liberi: potrete infatti decidere ogni sfaccettatura della vostra immersione. Imparerete inoltre a pianificare correttamente, anche mediante l'uso di appropriati software decompressivi, le vostre immersioni e a gestire correttamente la vostra attrezzatura che, nel frattempo, si è modificata ed è stata corredata da una notevole quantità di ammenicoli.

Trimix Ipossico (-100m)

Nel corso della vostra esperienza come subacque brevettati Trimix Normossico siete dapprima giuti a conoscenza dei problemi legati all'esposizione ad ossigeno iperbarico, successivamente avete sperimentato sulle vostre spalle come questi problemi si ripercuotano nelle vostre immersioni e sul vostro organismo e, finalmente non siete più disponibili ad accettare compromessi. Il corso Trimix Ipossico vi permetterà di gestire correttamente tutti e tre i gas della vostra miscela respiratoria: entrambi gli inerti (azoto ed elio) e quello metabolico (l'ossigeno). Finora il problema principale era rappresentato dalla narcosi, giusto? Ora, oltre alla narcosi, penseremo anche a diminuire la frazione d'ossigeno presente nella miscela ,al fine di estendere il nostro range d'azione mantenendo comunque una pO2 ottimale a qualunque profondità si decida di spingersi.